La Biblioteca



La biblioteca del liceo “Empedocle” si costituisce quasi subito, all’atto dell’apertura della scuola, come testimoniano i preziosi volumi risalenti alla seconda metà dell’Ottocento. All’”Enciclopedia Treccani”, ai dizionari di Lingua italiana Battaglia, Fedele, Bompiani, alla Storia Universale della letteratura di Trampolini, alle edizioni prestigiose delle Belles Lettres si affiancano opere di grande interesse scientifico. La biblioteca oggi contiene più di tredicimila volumi catalogati secondo l’autore e disposti in teche secondo gli argomenti. La biblioteca, aperta alla consultazione interna ed esterna, presenta una ricca sezione di storia - anche locale -, di letteratura - anche straniera -, oltre alle sezioni dedicate alla filosofia, all’arte, alle scienze e così via.
La biblioteca, negli ultimi trent’anni, si è arricchita di riviste di filologia ed è molto frequentata dagli studenti che la animano, offrendo anche il loro aiuto per aggiornare lo schedario, per elaborare elenchi che segnalino le “novità” presenti. Scopo della struttura, infatti, è quello di instillare amore per la lettura e la ricerca personale. Nel 2009 la Biblioteca è stata intitolata al compianto prof. Onofrio Lo Dico che a essa ha dedicato grande impegno e sacrificio personale.

Commenti